Scegliere broker opzioni binarie

Scegliere broker opzioni binarie

La scelta del broker per fare trading online è fondamentale per ogni trader che voglia investire utilizzando lo strumento delle opzioni binarie.

A fronte della estrema semplicità e versatilità di questo metodo, adatto anche ai principianti, vi è tuttavia la necessità di utilizzare dei broker di fiducia e altamente specializzati ed in possesso dei giusti requisiti per operare nel settore degli investimenti. Per il trader è una necessità imprescindibile poter contare su delle operazioni garantite dalla sicurezza di intermediari di fiducia e competenti, senza il rischio di veder compromesso il capitale investito.

I profitti che si possono ottenere grazie al trading in opzioni binarie possono essere molto elevati, ma è necessaria una analisi consapevole dei mezzi a disposizione per mantenere un ottimo livello di impiego degli strumenti disponibili, oltre ad una attenta fase dedicata alla formazione preventiva. Ogni azione, infatti, richiede una buona cultura rispetto al mondo dei mercati e al suo meccanismo. Questo non significa che si debba avere una laurea in economica per operare, ma sicuramente che è necessaria almeno una infarinatura rispetto alla differenza degli asset di mercato e al loro impiego.
Nella pratica imparare a fare investimenti con le opzioni non è affatto complicato. Abbiamo diverse modalità per fare le operazioni binarie, e ogni buon broker dovrebbe offrire questi strumenti, oltre ad una formazione data dalla presenza di guide, tutorial e video.

La scelta del broker dovrebbe essere fatta sulla base della presenza di una opportuna regolamentazione e certificazione da parte della CySEC, l’organo preposto alla regolamentazione dei broker che operano in territorio europeo.
La licenza CySEC rende sicuri gli investimenti ed il capitale che sarà così protetto dalla normativa europea vigente, che prevede controlli periodici molto rigidi, atti a certificare la qualità e la trasparenza dei servizi offerti dai broker.

I vari broker di opzioni binarie hanno anche la licenza CONSOB – Commissione nazionale per le società e per la Borsa – un altro organo di regolamentazione italiano che agisce a livello territoriale.

Il grande successo delle opzioni binarie ha reso necessaria la regolamentazione da parte di tutti i broker di opzioni binarie pena la possibile espulsione dal circuito dei broker legali.
La licenza europea garantisce la qualità dei servizi offerti a garanzia e tutela del capitale degli utenti. Scegliere broker con licenza europea è un vantaggio dei trader e di chi si occupa di lavorare come intermediario e che può garantire una opportuna e regolare licenza europea per lavorare con trasparenza.

Altro aspetto importante, prima di scegliere un broker di opzioni binarie, riguarda la conoscenza di alcuni termini specifici fondamentali per scegliere in modo più consapevole il broker ideale.

I requisiti indispensabili per scegliere un broker

1) Il deposito minimo ovvero la somma minima che si può depositare sul conto di trading per accedere ed utilizzare la piattaforma messa a disposizione dal broker. Iscriversi alla piattaforma non ha un costo, e si può iniziare ad investire sin da subito.Vi sono anche broker di opzioni binarie che danno l’opportunità di fare investimenti con un deposito minimo basso.

2) Il trade minimo è la somma minima che si può investire ad ogni operazione di acquisto di una opzione binaria. Il trade minimo per un investimento può essere anche di di 5 € per ogni opzione binaria che si voglia acquistare.

3) Le opzioni binarie possono offrire rendimenti anche molto elevati, che sono calcolati in percentuale; nella scelta del broker va valutata anche la percentuale di guadagno che ci consente di ottenere ogni singola opzione binaria acquistata.

La piattaforma di trading

La piattaforma di trading è un altro criterio di valutazione da considerare molto incidente sul successo delle operazioni di un trader. La piattaforma dovrebbe essere semplice da utilizzare, veloce e consentire al trader di visualizzare in modo corretto e rapido i grafici di prezzo con le varie oscillazioni.

La velocità di esecuzione degli ordini è importante soprattutto quando si opera con delle scadenze brevi, come quelle a 60 secondi. Un eventuale inceppamento o rallentamento del sistema potrebbe essere fatale, mandare a monte una operazione e causare una perdita in soldi.

There are no comments yet, add one below.

Leave a Reply


Name (required)

Email (required)

Website

AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO